Fintech e strategia di sostenibilità delle istituzioni finanziarie

di Mauro Bombacigno


Direttore Engagement di BNP Paribas Italia dallo scorso febbraio. 56 anni, modenese di Mirandola, è laureato in Economia alla Bocconi. Ha una lunga ed ampia esperienza internazionale nel settore finanziario; è in BNP Paribas dal 1997 dove ha ricoperto incarichi nell’investment banking e in diversi business del Gruppo. Lavora tra Roma, Milano e Parigi


Le Fintech hanno anche rilevanza nella nuova strategia di sostenibilità delle istituzioni finanziarie. I principali impatti si hanno nel crowdfunding per iniziative sociali e nel big data analysis per meglio adattare processi e prodotti finanziari, al servizio delle strategie di impatto ambientale interno (smart working) ed esterno (mobilità sostenibile).


Estratto della partecipazione del Dott. Mauro Bombacigno alla tavola rotonda “Finance for sustainable development”, tenutasi il 12 giugno 2018 nell’ambito del nostro convegno “Sicurezza alimentare, tutela ambientale e sviluppo sostenibile: nuove prospettive per le istituzioni e le imprese italiane”.